Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce
Close Panel

Login

5 Stelle Giulianova, Trasparenza, partecipazione, condivisione.

Ex Sadam: la variante da bloccare.

28 Set 2018
Pubblicato in Urbanistica

A seguito dell’incontro di giovedì 27 settembre sull’area ex Sadam, il movimento 5 Stelle Giulianova ribadisce ancora una volta le proprie posizioni.

Chiediamo che il privato rispetti gli impegni presi e bocciamo fermamente la richiesta di demolizione dell’edificio di archeologia industriale, basata su una perizia di parte del costruttore; secondo noi va restaurato attraverso opere di consolidamento strutturale antisismico, in modo tale che il suo volume possa ospitare il nuovo cinema-teatro cittadino.
Qualsiasi decisione di modifica, che stravolga lo spirito della variante in quella zona, dovrà seguire l’iter regolare di commissione e consiglio comunale e andrà fatto nella prossima consiliatura, tra qualche mese.

Vigileremo con l’ausilio del nostro tecnico in commissione urbanistica l’Arch. Mauro Di Criscenzo, affinché siano ottemperati gli obblighi di urbanizzazione previsti nella convenzione.

Le varie giunte Mastromauro e di centro-sinistra hanno fallito totalmente nell’urbanistica cittadina, e non devono più prendere decisioni per tali motivi, soprattutto a fine mandato.

Margherita Trifoni Movimento 5 Stelle – Giulianova