Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce

5 Stelle Giulianova, Trasparenza, partecipazione, condivisione.

Le menzogne del Sindaco

31 Lug 2015 Pubblicato in Urbanistica
Dopo le esternazioni del Sindaco in Consiglio Comunale, che ha definito il Movimento 5 stelle Giulianova a favore della cementificazione, troviamo doveroso rispondere.
Forse Sindaco, sta confondendo la sua politica devastatrice e totalmente in favore dei soliti speculatori edili, con il nostro senso civico in favore dei cittadini e del bene pubblico.

Il Sindaco gioisce mentre i dipendenti delle cooperative sociali sono senza stipendio.

Mastromauro esterna a mezzo stampa tutta la sua gioia per il lavoro fatto fin'ora. Soddisfatto del bilancio di previsione, soddisfatto del taglio alle tasse, soddisfatto dei servizi che vengono erogati ai cittadini, dichiara che sta scalando montagne, parla di miracoli e grazie a lui tutto va bene in città, dimenticando invece tutti quei lavoratori che stanno vedendo un'estate molto dura e non solo per il caldo.

Il Movimento 5 Stelle - Giulianova ha ricevuto alcune segnalazioni da dipendenti della Eco.Te.Di., che lamentano il mancato rispetto degli accordi da parte del gestore dei rifiuti, che avrebbe dovuto aumentare il personale durante la stagione estiva.

Il Movimento 5 Stelle - Giulianova rilancia: dopo la spiaggia chiediamo aree verdi per cani.

Il Movimento 5 Stelle – Giulianova e Margherita Trifoni esprimono la propria soddisfazione per la concessione di un tratto di spiaggia destinato agli animali d’affezione.

Baratto amministrativo

17 Lug 2015 Pubblicato in Sociale

Presentato in data 16.07.2015 la mozione sul baratto amministrativo.

Dalla cura del verde al recupero di aree degradate: la misura è prevista dallo Sblocca Italia per compenseranno le tasse comunali arretrate e quelle future, in pratica, offre la possibilità di ridurre o esentare dai tributi comunali i cittadini incapaci di pagare a fronte di interventi per la riqualificazione del territorio eseguiti singolarmente o insieme. 

Il problema sarebbero le reti da beach volley?

E’ stata presentata in Consiglio Comunale la Variante del piano demaniale marittimo.

Il nostro “amato Sindaco” ha affermato che sul lungomare monumentale ci sono stabilimenti che non rispettano alcune norme. Fino a qui tutto bene, anche noi del 5 Stelle siamo pienamente d’accordo. Poi però scopriamo quali sono le questioni che Mastromauro lamenta, allora la situazione diventa preoccupante e anche un po’ comica: le reti dei campi di beach volley di alcuni stabilimenti sarebbero troppo impattanti per il decoro del lungomare monumentale. Il problema del lungomare monumentale sono le reti da beach volley di 2-3 stabilimenti balneari??

Variante Specifica P.R.G.- Comparto edificatorio Via Turati

Consiglio comunale 08.07.2015

Questa variante si propone di cambiare la zona edificabile residenziale B2c e la zona G1 zona adibita ad attrezzature private di interesse pubblico (ad es. abitazioni collettive, uffici pubblici, servizi pubblici parcheggi, verde privato etc) in un’unica zona omogenea D3 per insediamenti commerciali di nuovo impianto. 

Margherita Trifoni e il Movimento 5 Stelle esortano il Sindaco Mastromauro, l'assessore Di Giacinto e la giunta a disporre tutti gli atti necessari al fine di richiedere fondi per l'efficientamento energetico delle scuole.

Segnaliamo infatti l'apertura dello sportello per domande a valere sul Fondo di Kyoto (Gazzetta Ufficiale n. 145 del 25 giugno 2015) e siamo sicuri che gli amministratori provvederanno a tale richiesta, al fine di rinnovare le scuole che saranno più sicure, più efficienti e più funzionali con benefici economici sui consumi.


Margherita Trifoni - Movimento 5 Stelle Giulianova

Una ciclabile pericolosa

03 Lug 2015 Pubblicato in Urbanistica

Viene inaugurata dal sindaco, con il solito codazzo di politici locali e regionali, venerdì 3 luglio la nuova pista ciclabile antistante al porto. Anche questa volta la giunta e i suoi progettisti sono riusciti pero’ a complicare le cose.